PRIMO PIANO: Scontro con un cinghiale, la Regione Lazio condannata al risarcimento!

Una sentenza che può far giurisprudenza quella del Tribunale di Cassino che ha accolto il ricorso di due giovani di Villa Santa Lucia, vittime in un incidente stradale causato da un cinghiale, condannando la Regione Lazio pagare i danni causati dagli animali.

L’incidente si era verificato sulla Casilina, mettendo a repentaglio la vita degli occupanti dell’auto che, nella circostanza, a causa dell’attraversamento improvviso dei cinghiali, aveva riportato gravi danni.

Il giudice ha stabilito che l’onere del risarcimento spetta esclusivamente alla Regione Lazio.

L’Anuu Lazio, come spesso fatto in passato. si appella alle istituzioni locali affinché venga messo un freno al fenomeno che sta diventando una vera e propria emergenza. Oltre a causare danni alle colture, i cinghiali mettono a repentaglio la vita delle persone, motivi sufficienti per indire un tavolo di concertazione tra tutti gli enti coinvolti e cercare una soluzione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...