Coronavirus, chiesta la proroga per la riconsegna dei tesserini venatori. La risposta dell’Assessore Onorati

Chiesta da parte della presidenza regionale la proroga della riconsegna dei tesserini venatori al 31 Marzo 2020 a causa delle restrizioni dovute al Coronavirus. L’impossibilità a raggiungere gli uffici preposti causerà disagi, ecco il motivo per il quale il presidente Anuu Lazio Paolo Crocetta ha scritto a Nicola Zingaretti e agli assessori Enrica Onorati e Mauro Lasagna.

Immediata la risposta dell’assessore Onorati: “Siamo a lavoro con la nostra Direzione Agricoltura – ha scritto su facebook – per predisporre tutti gli atti amministrativi necessari a derogare i termini di riconsegna dei tesserini venatori, prevista – ai sensi della legge regionale 17/1995 – per il 31 marzo. In virtù del decreto governativo del 9 marzo, invito tutti i cacciatori a NON RECARSI presso i Comuni per la riconsegna dei tesserini. Comunicheremo il prima possibile i nuovi termini di riconsegna”.